Ostranenie

Nell’idea di Visione c’è il principio dello Straniamento: vedere le cose come per la prima volta, non riconoscerle: visione, appunto, e non riconoscimento; in questo “vedere come per la prima volta” c’è anche qualcosa dello sguardo nuovo, quasi intonso, di chi si accinge a entrare nell’arena letteraria ed editoriale, ma non l’ha ancora fatto.