Gregorio H. Meier – Io e Bafometto

14.00

C’è un catastrofico giorno d’estate che è tutti i giorni e tutte le catastrofi.

Un trentenne scioperato evoca con una formula magica il terribile Bafometto e si ritrova a vagare sulla luna. Un farmacista bramal’apoteosi sotto la guida di un asino, in cerca dell’elisir di eterna giovinezza. Un puer affronta un coro di spettri e gli ingranaggi di un labirinto fatto di ruote e stantuffi.

Raccolta di racconti e, insieme, viaggio picaresco di un Io narrante, smarrito, quasi disincarnato, questo libro è un’avventura burlesca affollata di maschere e personaggi dell’immaginario magico e demonico, nonché una sperimentazione in chiave satirica e deviante di generi antichi e moderni. Ispirato ai dialoghi menippei di Luciano di Samosata e all’Asino d’oro di Apuleio, al Faust e al Barone di Münchhausen,  Io e Bafometto è un prosimetro in cinque atti, che si svolge tra bar e casa, libreria e pasticceria, bosco e deserti della luna.

COD: 38645-7-2-1-1-1-3-1 Categorie: , ,

Descrizione

BIOGRAFIA DI GREGORIO H. MEIER

Gregorio H. Meier nasce a Prato nel 1983. Sue poesie e racconti sono stati pubblicati su «Nazione Indiana», «Il primo amore», «L’Indiscreto», «CrapulaClub». Attualmente vive a Pomigliano d’Arco, Napoli.

RASSEGNA STAMPA

Andrea Zandomeneghi, Il Foglio

Francesca Matteoni, L’Indiscreto

Anthony Fico, Resistenza Civile

Antonio Esposito, Grado Zero

Redazione, Malgrado le mosche

Redazione, Fahrenheit/Radio 3

Francesco Spiedo, Minima&Moralia

Ferruccio Mazzanti, Il mondo o niente

Adelaide Russo, Kairos

Graziano Gala, Italians Book it Better

Redazione, Rivista Blam (segnalazione)

Lia Amen, Una banda di cefali

Redazione, L’indiscreto (estratto)

Alfredo Palomba, Il primo amore

Antonello Saiz, Giuditta legge

Redazione, L’indiscreto (Classifiche di qualità)

Gabriele Esposito, Quaerere

Vanni Santoni, Il corriere fiorentino (intervista)

Eleonora Mandel, Il rifugio dell’ircocervo

Informazioni aggiuntive

Pagine

140

Formato

13×19,5

Pubblicazione

11 Aprile 2019